Cercasi figuranti per L'Inferno della Socėetas Raffaello Sanzio (date modenesi)
29/07/2008

In occasione della prima nazionale dell'Inferno di Romeo Castellucci/Socėetas Raffaello Sanzio, Emilia Romagna Teatro Fondazione cerca figuranti con queste caratteristiche:

BAMBINI di etā compresa tra 18 mesi e 3 anni (accompagnati da un genitore)

- Un primo gruppo giocherā in modo libero all’interno di un cubo (vedi dettaglio sotto) di specchi riflettenti misura 3mt. X 3 mt, saranno visibili al pubblico mentre loro, all’interno del cubo, vedranno solo se stessi.

- Un secondo gruppo richiederā la partecipazione attiva di un genitore (mamma o papā). In un certo momento dello spettacolo, ciascun genitore dovrā salire sul palcoscenico e sollevare il proprio figlio davanti al pubblico, come una sorta di esposizione.

La Compagnia sarā ovviamente disponibile, se necessario, a incontrare i genitori o la responsabile della scuola materna.
Disponibilitā, in ore serali, dal 12 al 16 ottobre, per le prove e le repliche, e il 17 e 18 ottobre in orario pomeridiano e per le repliche serali
ADOLESCENTI (ragazze e ragazzi di etā compresa tra 12 e 17 anni) e ADULTI (donne e uomini di etā compresa tra i 18 e i 60 anni)

I figuranti adolescenti e adulti dovranno muoversi seguendo coreografie di gruppo.
Devono avere una buona motilitā e una normale preparazione fisica. Non sono richieste prestazioni atletiche nč scene di nudo
Disponibilitā dal 12 al 18 ottobre 2008 per un impegno quotidiano di circa quattro ore.

PROVE E REPLICHE DELLO SPETTACOLO AVRANNO LUOGO AL TEATRO COMUNALE DI MODENA

Non č prevista retribuzione, ma saranno garantite l’iscrizione e il versamento dei contributi ENPALS per le giornate di lavoro.
Se interessati, inviare una mail con i propri dati anagrafici e recapiti telefonici (qualora disponibile anche curriculum vitae e foto) indicando come oggetto FIGURANTI RAFFAELLO SANZIO a:
Angela Carollo info@viefestivalmodena.com
Per informazioni chiamare 39.059.305738
Vie Scena Contemporanea Festival č un’iniziativa di Emilia Romagna Teatro Fondazione, www.emiliaromagnateatro.com