Stanze

La finestra sul Cortile

Teatro delle Passioni, Modena

26/10/2005 19.00

progetto Roberto Castello e Alessandra Moretti
coreografia collettiva
interpreti Roberto Castello, Alessandra Moretti, Stefano Questorio, Ambra Senatore, Francesca Zaccaria
musiche TU M’
organizzazione Simona Cappellini, Martino Baldi
produzione Aldes
con il sostegno di Ministero per i Beni e le Attività Culturali / Dip. Spettacolo, Regione Toscana
durata 55'


Stanze è una panoramica di piccole opere che partono da un’idea di coreografia come arte plastica. Sono sculture mobili, spesso divertenti e assurde, che strapazzano la percezione del tempo e si propongono come se ognuna di esse dovesse durare all’infinito. Le azioni si sviluppano a partire da codici improvvisativi definiti di volta in volta in ragione della specifica identità dei singoli quadri.

" …un inedito lavoro di teatro-danza incentrato sul tema del tempo.
(…) sembrano infatti delle stanze temporali, dentro le quali l’ingranaggio cronologico scandisce (e talvolta stritola) le azioni degli interpreti.
(…) Stanze … si annunciava come una sperimentale scelta di quadri di diversi spettacoli della compagnia … , a formare un nuovo racconto teatrale fatto di episodi, come un filmino familiare. Bella e ironica la sequenza iniziale tratta da Non ama il nero, con il movimento rallentato degli sposi via via sempre più disfatti, altre sequenze invece inedite estratte da studi. Le stanze si susseguono senza una precisa logica, ma sempre con molta ironia.
(…) un movimento capace di cambiare temperamento e velocità, di rallentare fino all’immobilità, di lavorare su quei dettagli che fanno la differenza.
(…) Un plauso più che meritato agli interpreti."
Daniela Bruna Adami - L’Arena di Verona - 20 aprile 2005

il sito di Roberto Castello e della Compagnia Aldes

Spettacolo



Programma
Vie Scena Contemporanea Festival è un’iniziativa di Emilia Romagna Teatro Fondazione, www.emiliaromagnateatro.com