Journey to the moon and 9 drawings for projection

Viaggio sulla luna e 9 disegni da proiettare

Cinema Principe, Modena

25/10/2005 20.00

di William Kentridge
musiche originali Philip Miller
con Quartetto Archimia
Serafino Tedesi, violino
Matteo Del Soldà, viola
Vitaliano De Rossi, violino
Andrea Anzalone, violoncello
e Vincenzo Pasquariello, pianoforte
voce registrata Thumelo Moloi
suono Danio Catanuto
prodotto da Art Logic, Johannesburg
con CRT Artificio, Milano e Change Performing Arts, Milano
durata 1h20'


William Kentridge - artista visivo di fama internazionale, profondamente legato al suo paese d’origine, il Sud Africa - celebra con Journey to the moon and 9 drawings for projection il decennale della fine dell'apartheid e della transizione allo stato democratico, attraverso un film che ripropone cortometraggi realizzati dal 1989 al 2003, testimonianza dell'evoluzione politica e sociale del paese e della sua vivacità artistica.
Alle animazioni che ripercorrono la vita di Soho Eckstein, imprenditore edile di Johannesburg, e il suo timido, romantico alter ego Felix Teitlebaum, l'autore regala non solo il suo peculiare tratto ma anche il suo sottile senso umoristico e la sua verve inventiva, che conquista lo sguardo, mentre il compositore Philip Miller e un ensemble costituito da un quartetto d'archi e da un pianista accompagnano le immagini dal vivo.

Spettacolo



Programma
Vie Scena Contemporanea Festival è un’iniziativa di Emilia Romagna Teatro Fondazione, www.emiliaromagnateatro.com