Bellows: Giuseppe Ielasi + Nicola Ratti

Giuseppe Ielasi/Nicola Ratti


Teatro delle Passioni, Modena

02/06/2012 23.30  




Bellows è il progetto collaborativo tra Nicola Ratti e Giuseppe Ielasi che esplora la costruzione di orizzonti sonori e stratificazioni attraverso l'utilizzo di strumenti acustici, chitarre elettriche, giradischi e percussioni. La profondità creata riceve l’intensità e la diversità dei due musicisti che definiscono un luogo condiviso, discutono della possibilità di ottenere un risultato che va oltre le aspettative individuali nel corso della performance. Il duo abbraccia una più ampia gamma di stili rispetto alle recenti opere di Ielasi sull’etichetta 12k e Ratti sulle etichette Die Schachtel e Preservation. Accenni impressionistici di un post-rock scomposto si fondono con speculazioni di elettroacustica ambientale. Chitarre elettriche e laptop concorrono a creare un paesaggio sonoro eterogeneo e dinamico. In occasione di VIE presenteranno il terzo album Reelin' pubblicato dall'etichetta Inglese Entr'acte.

www.schoolmap-records.com/
www.senufoeditions.com/
http://node-live.zymogen.net


Giuseppe Ielasi/Nicola Ratti

Giuseppe Ielasi
Musicista e compositore, Giuseppe Ielasi ha lavorato dal 1996 al 2006 nell'ambito della musica improvvisata collaborando con Taku Sugimoto, Jerome Noetinger, Nmperign, Brandon Labelle, Nikos Veliotis, Alessandro Bosetti, Gert-Jan Prins, Phill Niblock, Oren Ambarchi, e molti altri. Dal 2007, ha indirizzato i propri interessi verso le performance soliste ‘site-specific’, spesso usando le chitarre come strumento principale, ma integrandole con microfoni e sistemi di diffusione sonora multicanale, al fine di creare una complessa rete di emissione sonora in relazione allo spazio. Ad oggi Giuseppe Ielasi è uno degli artisti italiani più conosciuti all’estero nel campo della musica elettronica, con più di venti album all’attivo per etichette di culto come 12k, Hapna e Kning Disk, Ielasi si è sempre distinto per la sua capacità di pensare il suono in maniera originale e unica.

Nicola Ratti
Nicola Ratti affianca alla sua carriera solista, con dischi prodotti per Anticipate (US), Preservation (AU), Megaplomb (IT), Die Schachtel (IT) e concerti in Europa e Nord America, a collaborazioni preziose quali la soundtrack-band Ronin in cui suona la chitarra dal 2006, il duo Bellows e il duo FaravelliRatti con Attila Faravelli. Con essi ha realizzato diversi dischi per case discografiche italiane ed estere. Collabora continuativamente con Fatima Bianchi, con la quale ha fondato nel 2011 FeN Bureau, un bureau d’arte per la creazione e produzione di installazioni audio/video e video d’arte. Nicola Ratti lavora anche come architetto in Gru Architetti, un team multidisciplinare di base a Milano all’interno del quale gestisce la parte artistica del gruppo.

Spettacolo



Programma
Vie Scena Contemporanea Festival è un'iniziativa di Emilia Romagna Teatro Fondazione
www.emiliaromagnateatro.com
realizzazione sito internet: Web and More S.r.l.
Privacy Policy