Arcanum - Kreng Live

Kreng


Teatro delle Passioni, Modena

28/05/2012 21.30  

visuals a cura di Abattoir Fermé

Durata 1h

Prima nazionale




Arcanum è la performance audiovisiva che unisce il live sound-design del compositore Kreng alle immagini in movimento del film muto ideato dalla compagnia teatrale Abattoir Fermé, nata in Belgio nel 1999, ma già affermata sulla scena mondiale per le sue allegorie raffinate ed intense, dominate da armoniche visive ed ambientazioni che rimandano agli incubi, con particolare predilezione per il mondo horror. Le sonorità evocative e noir di Kreng, fonico della compagnia dal 2005, creano un intenso equilibrio con i fantasmi e le creature presenti nel film che lentamente agiscono senza seguire un percorso narrativo lineare, ma che portano lo spettatore in un mondo surreale dove il passato e il
presente diventano interscambiabili.



Kreng (alter ego di Pepijn Caudron) estrae ed unisce frammenti musicali e sonori dalle fonti più disparate: composizioni elettroniche di prima generazione, free-jazz, improvvisazioni di vario tipo, musica classica, registrazioni etnomusicologiche e molto altro ancora. Il carattere evocativo di queste registrazioni si sposa alla perfezione con le metafore visive di Abattoir Fermé, grottesche, silenziose, violente e sessuali, talvolta al limite del disturbo, ma sempre incredibilmente attuali e perfettamente collocate in un tessuto sociale contemporaneo che va disgregandosi, sostituito più dalla percezione delle cose che dalla consapevolezza delle stesse. Arcanum viene concepito dalle musiche del secondo album di Kreng Grimoire (Miasmah, 2011) e il suo carattere così profondamente distaccato dalla realtà è dato proprio dalla sua genesi: durante la visione si assiste alla messa in scena del suono e non alla sonorizzazione della messa in scena come siamo solitamente abituati.

http://node-live.zymogen.net/
www.abattoirferme.be/
www.miasmah.com/


Kreng

Kreng (alter ego di Pepijn Caudron) ha iniziato con un progetto basato sul concetto di sample-based synthesis, lavorando, dunque, con musica e suoni di diversa provenienza: elettronica, free-jazz, improvvisazioni, musica classica, registrazioni etnomusicologiche e molto altro ancora. In seguito, il progetto si é evoluto in un dispositivo cinematografico e teatrale particolarmente amato dai registi. Kreng si é aggiudicato più di 20 produzioni di teatro e danza, quasi tutte prodotte dalla famosa compagnia teatrale Abattoir Fermé. Dal 2005, infatti, Kreng é il fonico della compagnia.

L'album di debutto, L'Autopsie Phenomenale De Dieu, ed il seguente Grimoire, usciti rispettivamente nel 2009 e nel 2011, per l'etichetta Miasmah, sono stati ampiamente acclamati dalla critica.
Arcanum, concepito dalle musiche di Grimoir, é una performance audiovisiva che unisce il live sound-design di Kreng alle immagini del film muto ideato dalla compagnia Abattoir Fermé: profondamente distaccata dalla realtà, melancolica, la performance si uniforma perfettamente alla produzione musicale dell'artista.

Spettacolo


Programma
Vie Scena Contemporanea Festival è un'iniziativa di Emilia Romagna Teatro Fondazione
www.emiliaromagnateatro.com
realizzazione sito internet: Web and More S.r.l.
Privacy Policy