Montage for Three

Daniel Linehan


Galleria Civica, Modena

08/10/2010 23.00  
09/10/2010 15.30  
10/10/2010 21.00  

Ideazione e coreografia: Daniel Linehan
Interpreti: Daniel Linehan, Salka Ardal Rosengren
Luci: Ise Debrouwere
Coproduzione: P.A.R.T.S. Bruxelles, Rencontres Chorégraphiques Internationales de Seine-Saint-Denis

Durata: 25 minuti

PRIMA NAZIONALE


I protagonisti di Montage for Three, nuovo lavoro di Daniel Linehan sono tre: due danzatori ed un proiettore.

In un inusuale confronto tra danza e fotografia alla ricerca di un dialogo possibile. Una serie di immagini celebri o anonime, per lo più appartenenti ad un tempo ormai scomparso, vengono proiettate sulla parete accanto ai due danzatori creando una relazione a doppio senso con i due perfomer.



I due danzatori incarnano le proiezioni delle foto, nell’assurdo e impossibile tentativo di animare l’assenza di un’immagine. Il corpo vivo del performer interagisce con quello impresso nell’immagine fotografica donandogli corpo, incarnando l’immagine nella forma viva dei gesti, facendosi traccia estrema e viva di un’ impronta.

I corpi di Daniel Linehan e Salka Ardal Rosengren si confrontano con i corpi meccanici, statici, riprodotti, delle immagini; ecco così le loro forme mescolarsi, scontornarsi, sovrapporsi.
Anche il tempo si dilata, perde la dimensione del qui e ora e ci trasporta in una dimensione sospesa, in un presente assoluto in cui i danzatori donano il loro corpo alle fotografie con lo scopo assurdo e impossibile di conferire sostanza a qualcosa che è assente.
La successione delle immagini stimola la mente di chi guarda, nel tentativo di assemblarle e comporle come fossero pezzi di un puzzle, mentre esse sembrano assumere una loro autonomia di vita.

www.jgdv.net


Daniel Linehan

Daniel Linehan ha lavorato come danzatore e coreografo negli Stati Uniti, Brooklin (New York), per quattro anni prima di trasferirsi a Bruxelles ed entrare nel progetto di ricerca di PARTS. Ha collaborato con Michael Helland per alcuni progetti che sono stati presentati nei teatri di New York, Philadelphia e Montréal. Le sue coreografie sono state presentate a New York nei teatri: Chez Bushwick, Dance Theater Workshop e The Kitchen. Il solo Not about everything è stato premiato nel novembre 2007 al Dance Theater Workshop ed è stato presentato a Parigi, Rennes e Ghent.

Spettacolo

Programma
Vie Scena Contemporanea Festival è un'iniziativa di Emilia Romagna Teatro Fondazione, www.emiliaromagnateatro.com
realizzazione sito internet: Web and More S.r.l.

Privacy Policy