A tua immagine

Generazione Scenario-Odemà


Ponte Alto, Modena

14/10/2009 19.00    22.00  

progetto drammaturgico Davide Gorla
diretto e interpretato da Enrico Ballardini,Giulia D'Imperio, Davide Gorla
musiche originali Enrico Ballardini
luci Monica Gorla, Francesco Collinelli

prima assoluta

durata 1h 10'


launch video

Oggetto di una segnalazione speciale della giuria del premio Scenario 2009, A tua immagine vede per la prima volta insieme, Enrico Ballardini, Gulia D’Imperio e Davide Gorla, tre attori che si sono formati in varie realtà teatrali dell’area milanese.
In una messinscena che usa i toni della leggerezza fino quasi a sconfinare nel pastiche comico si affrontano temi e domande che fondano la base della società contemporanea. Tra le nebbie di un non luogo incontriamo tre personaggi che si svelano impersonificare il Diavolo, Dio e suo figlio Gesù. Il Diavolo svela un quadro terribile: ci dipinge un dio pessimo il cui unico scopo è dominare sulle genti, senza alcuna sensibilità verso il dolore altrui. Un’ evidente provocazione lanciata con lo scopo di invitare tutti ad una riflessione, nell’immagine teatrale di una riflessione.
Un progetto che si porta dietro la più orrenda, interminabile scia di morte, soprusi e nefandezze che la storia ricordi e che è ancora miracolosamente in vita oggi. Progetto fin troppo umano e materiale per essere volontà divina, che da un lato sottrae al testo e ai personaggi un peso altrimenti insostenibile e dall'altro mette in risalto la mollezza di una società facile da plasmare e controllare.


Generazione Scenario-Odemà

Enrico Ballardini, attore, musicista e cantautore, si è formato con la compagnia Com Teatro di Corsico (MI), con la quale collabora da molti anni. Approfondisce la sua formazione partecipando a laboratori tenuti da Emma Dante, Danio Manfredini, Lorenzo Loris, Theodoros Terzopoulos, Tahdashi Suzuki. A teatro è stato diretto da diversi registi tra cui Claudio Orlandini ed Emma Dante. Collabora come attore e musicista con la compagnia Quelli di Grock e con diverse compagnie di teatro per ragazzi. Esordisce come regista nello spettacolo In panne di Friedrich Dürrenmatt e, insieme a Davide Gorla, nello spettacolo Quando usciremo di Gianni Hot.
Giulia D'Imperio studia lingue straniere e, nel 2002, si diploma presso la scuola di teatro Arsenale di Milano. Continua la sua formazione frequentando diversi laboratori, condotti, fra gli altri, da Claudio Orlandini ed Emma Dante. Nel 2004 si diploma a Milano presso un’accademia di danza e canto dove si avvicina all'acrobatica, studia musica e si dedica allo studio della danza contemporanea, classica e del tip tap. Negli anni lavora come attrice e ballerina per il teatro dedicato ai ragazzi e per produzioni indipendenti sia teatrali sia cinematografiche.
Davide Gorla frequenta la scuola di teatro di Quelli di Grock dal 1996 al 1998. Dal 1999 prende parte al laboratorio permanente del Com Teatro di Claudio Orlandini con il quale studia per diversi anni, prendendo parte inoltre a diversi laboratori condotti, fra gli altri, da Domenique De Fazio, Danio Manfredini, Mamadou Dioume. Dal 2001 inizia a lavorare come attore con alcune compagnie teatrali (Com teatro, Out Off, Palchetto Stage, Oblò dell'oblio). Nel 2006 debutta con Enrico Ballardini nello spettacolo Quando usciremo di cui è interprete e coregista. Ad oggi scrive e mette in scena spettacoli di divulgazione scientifica per la fondazione Enrico Mattei.

Spettacolo

Programma
Vie Scena Contemporanea Festival è un’iniziativa di Emilia Romagna Teatro Fondazione, www.emiliaromagnateatro.com
realizzazione sito internet: Web and More S.r.l.

Privacy Policy