Journal d'inquiétude

prima nazionale

Teatro delle Passioni, Modena

22/10/2006 21.00  

musica Thierry Baë
testi Thierry Baë e E.E. Cummings
luci Pierre Zach
film François Lejault
una produzione Traits de ciel
progetto sovvenzionato da Direction Régionale des Affaires Culturelles Provence Alpes Côte d’Azur et par le Conseil Régional Provence Alpes
coprodotto da Centre Chorégraphique National Tours, Arcadì
durata 1 ora e 30 minuti


JOURNAL D'INQUIETUDE

Una vera e propria autobiografia filmata, danzata e recitata, racconta le delusioni di un coreografo quarantenne a caccia di una produzione. Tra divertimento e commozione si punta il dito con coraggio alla situazione concreta e poco conosciuta della danza che da anni ha raggiunto uno “strabismo” preoccupante. Ancor più preoccupante è che il grido d’allarme venga dalla Francia, patria di molti nostri talenti in esilio. La frontiera tra realtà e gioco si assottiglia sotto le accuse del “non più giovanissimo” Thierry Baë che con ironia e leggerezza affronta le verità con le quali si confrontano coreografi e danzatori a partire dalle giovani generazioni fino ad arrivare alle compagnie più affermate.


link a traits de ciel


Per saperne di più:
approfondimento
Vie Scena Contemporanea Festival è un’iniziativa di Emilia Romagna Teatro Fondazione, www.emiliaromagnateatro.com