Faust

prima assoluta

Teatro Comunale, Modena

26/10/2006 20.30  
27/10/2006 20.30  

di Johann Wolfgang von Goethe
regia Eimuntas Nekrošius
con Vladas Bagdonas, Salvijus Trepulis, Povilas Budrys, Vaidas Vilius, Elzbieta Latènaité, Kestutis Jackstas, Gabrielia Kuodytè, Viktorija Streica, Margarita Ziemelytè
scene Marius Nekrošius
costumi Nadezda Gultiajeva
musiche Faustas Latenas
produzione Meno Fortas Vilnius
in coproduzione con Emilia Romagna Teatro Fondazione, Théâtre de la Place Liège, ministero della Cultura Lituano
in collaborazione con Aldo Miguel Grompone
durata 4 ore con 2 intervalli

Lo spettacolo è in lingua lituana con sottotitoli in italiano


FAUST
il nuovo confine di Nekrosius tra conosciuto e ignoto

Dopo aver attinto agli amati Shakespeare e Cechov, Eimuntas Nekrosius si è rivolto per il suo teatro alla letteratura e il Faust, indiscusso e tormentato capolavoro di Goethe, pareva una buona scommessa per il suo lavoro che nelle immagini trova la sua più naturale dimora e la forza di irrompere scenicamente. La storia narrata riprende una leggenda popolare tedesca nella quale Johann Faust, scienziato ormai vecchio e tentato da Mefistofele, vende la propria anima in cambio di giovinezza, sapienza e potere. Intensa la sfida per Nekrosius mago delle visioni e per la sua compagnia Meno Fortas. Il regista si confronta con l’uomo moderno tout court e con il suo continuo sforzo per superare i limiti. Streben è il termine che lo caratterizza lungo tutta l’opera, come υβρίς descriveva Ulisse, la cui follia risiedeva nel tentativo di superare quel confine proprio della finitezza umana che separa il conosciuto dall’ignoto. Faust nel primo prologo è disperato, tanta sapienza non gli permette di conoscere l’intima essenza della Natura, quindi decide di ricorrere alla magia, Mefistofele sfida Dio, dimostrando come Faust, pur affannato nella ricerca di nuovi ed elevati saperi, non disdegna un piacere proveniente dall’abbandono della sapienza.

link alla compagnia


Per saperne di più:
approfondimento
Spettacolo

Programma
Vie Scena Contemporanea Festival è un’iniziativa di Emilia Romagna Teatro Fondazione, www.emiliaromagnateatro.com